Descrizione immagine

NPC RIETI- ATHENA 24-60

( 10-12; 5-23; 7-10; 2-15 )


RIETI: Matteucci 2, Barbacci 2, Fiorentini, Graziani 5, Giovannelli 5 , Vergis, Fagiani, Di Carlo, Marroni, Di Credico 10.

All: Vaccaro.


ATHENA: Loparco 7, Villani, Cinque, Sabatini 4, Taddei 2 , Irimia 8, Camarda 8 , Cerullo 6, Pulcini, Matteucci 5, Pasqua 4, Sobrino 6.

All: Tomassi


Terzo impegno della squadra under 16. Abbiamo affrontato la squadra di Rieti in trasferta giocando nello splendido palazzetto dello sport . La partita non inizia nel migliore dei modi ed il primo quarto è stato sicuramente il peggiore da inizio anno. Abbiamo fatto un riscaldamento senza concentrazione e quando siamo scese in campo si è subito visto: numerosi errori di appoggio, poco reattive in difesa e poco presenti ai rimbalzi. Reti invece è entrata in campo molto attenta e aggressiva. Il prima quarto si è concluso 10-12 per noi ma con molta fatica e stando sotto anche di 6 punti. Il secondo quarto è iniziato con un altro approccio: difesa tutto campo con molte palle recuperate e contropiedi condotti molto bene e finalmente con pochissimi errori. Il quarto si chiude 5-23 .


La partita da quel momento in poi è sottocontrollo e tutte trovano minuti importanti. Voglio sottolineare l'esordio di Virginia Villani che, emozionatissima, ha giocato per la prima volta quest'anno. Unica nota negativa è stato l'approccio con poca concentrazione alla gara: non possiamo permetterci di avere cali di concentrazione anche perché tale atteggiamento potrebbe compromettere il lavoro che stiamo faticosamente facendo in palestra.


Ci saranno partite dove un inizio così negativo non sarà recuperabile. Mi aspetto una settimana di ottimo lavoro per affrontare i prossimi impegni, sempre più numerosi ed importanti. Un pensiero speciale va alle ragazze di Rieti che, a causa degli ultimi terremoti, non hanno la possibilità di allenarsi nella loro palestra e non stanno andando a scuola: speriamo tutti che molto presto possiate tornare ad una felice normalità. Forza ragazze!!!


Esteban