Descrizione immagine

ATHENA 66 – CESTISTICA LATINA 20


Buona partita delle nostre ragazze nel campionato Under 16 – 2001/2002 dove, tra le mura di casa, non hanno avuto difficoltà  contro le volenterose ragazze di pari età di Latina.


Mi preme sottolineare che anche in questo caso, così come successo contro Frascati, tra le forze in campo c’era un divario tecnico notevole a vantaggio delle nostre bimbe anche se poi, obbiettivamente, le vittorie così come le sconfitte sono determinate sicuramente sia dal diverso tasso tecnico ma anche che dal modo di gioco espresso in campo; questo significa che probabilmente le ragazze della Cestistica Latina saranno anche inferiori tecnicamente ma le nostre bimbe non gli hanno consentito mai di giocare serenamente per tutti i quaranta minuti dell’incontro, mettendo in campo quella aggressività agonistica riscontrata da tutte e dodici le ragazze iscritte al referto che si sono alternate sul terreno di gioco.


Il primo quarto vedeva in campo un quintetto di partenza, piuttosto aggressivo e veloce sia nelle fasi difensive che offensive, costituito, in ordine alfabetico, dal nostro capitano Agnese supportato da Caterina, Federica, Liliana e Marika alle quali sono rapidamente subentrate tutte le altre ragazze scritte al referto ad eccezione della nostra debuttante Andrea, che ha egregiamente sostituito la nostra Francesca improvvisamente fermata per fastidiosa forma influenzale ed alla quale vanno tutti i migliori auguri di per una pronta guarigione, che è subentrata nel secondo quarto facendoil suo ottimo esordio in campionato.


Il primo quarto si chiudeva con un eloquente 22 a 3 e stesso copione nel secondo quarto conclusosi con un netto 13 a 4.Nel terzo quarto la partita è proseguita sulla stessa falsa riga dei primi due quarti ma, rispetto alla gara contro Frascati dove ci fu un leggero calo di concentrazione, stavolta le ragazze hanno continuato a spingere sull’acceleratore chiudendo agevolmente il periodo con un parziale di 21 a 3 e ponendo fine di fattoall’incontro. L’inevitabile calo di concentrazione, stavolta, è avvenuto nell’ultimo periodo ed ha  consentito alle nostre volenterose avversarie di pareggiare la frazione di gioco 10 a 10 mettendo a referto in un solo quarto l’intero punteggio dei primi tre quarti.


MOTIVI e CONCLUSIONI


Così come è stato scritto nella gara contro Frascati, è evidente che con la squadra al completo le cose sono diverse,indipendentemente dalle nostre avversarie ed anche la conoscenza sul modo di interpretare l’incontro da parte mia, sia per le fasi offensive che in quelle difensive, comincia ad essere condiviso almeno tecnicamente dalle ragazze.

Tutte quelle scese in campo hanno contribuito in maniera significativa alla vittoria della squadra con l’unico difetto, per trovare il “pelo nell’uovo”, di un’eccessiva leggerezza difensiva sulle coperture delle transizioni offensive delle nostre avversarie che troppo facilmente e per più di una volta, specie nell’ultimo quarto, sono arrivate in contropiede in superiorità numerica; ma su questo avremo modo di lavorare serenamente in allenamento.

 

Mi permetto, infine, una sintetica considerazione sulla gestione delle dodici ragazze in panchina ed in particolare sul loro utilizzo; personalmente mi ritengo molto soddisfatto di tutta la squadra che, com’è noto a tutti, si compone di ragazze del 2001 con l’innesto delle promettenti ragazze del 2002 che, è bene ricordare, sono pur sempre impegnate nel loro campionato under 14 dove, tra l’altro e sotto l’esperta guida di Mirko, stanno facendo un gran bene.


E’ chiaro che nel campionato under 15 il loro utilizzo potrebbe apparire limitato rispetto alle loro stesse aspettative ma ribadisco, in questa sede, che la stima e la mia personale considerazione agonistica nei confronti delle nate nel 2002 rimane altissima.


Concludo con un appunto di cronaca per segnalare che dopo la partita la nostra Capitana dell’Under 14 Giulia ha avvertito un fastidioso fastidio muscolare del quale seguiremo gli esiti nelle prossime ore. 

 

Tabellini:

Alice D. 4 – Federica C. 22 – Caterina P. 12 – Lilly P. 8 – Alessia S. 4 – Agnese P. 4 – Bianca C. 4 – Andrea I. 8

 

 Alessandro Ceccarelli