Descrizione immagine

U18 FINALE COPPA DELLA REGIONE GARA 2

SAN RAFFAELE – ATHENA 37 - 52


La partita di oggi è stata l’ennesima conferma che il gioco della pallacanestro è bello ed entusiasmante perché non c’è nulla di scontato, ogni incontro fa storia a sé. Dopo gara 1 in cui il San Raffaele aveva dominato in casa nostra vincendo nettamente con il punteggio di 29-50, ci si poteva aspettare una partita bis in gara 2; invece le nostre ragazze hanno disputato una partita completamente diversa, si è rivista la squadra che aveva sovvertito i pronostici rimontando nella semifinale a San Ponziano contro la Elledierre e andando a vincere la bella ad Ostia. Oggi, con una grande prestazione difensiva, con particolare attenzione al taglia fuori e ai rimbalzi difensivi, e in attacco con una buona circolazione di palla per arrivare alla soluzione migliore di tiro, abbiamo sempre condotto il match guadagnandoci sul campo la possibilità di disputare gara 3 in casa nostra.


Venendo alla cronaca della partita, si parte come di consueto con il freno a mano tirato, si fa sempre fatica a segnare, ma con il passare dei minuti ci si sveglia un po' e si chiude il primo periodo a +2 (8-6).

Un bel secondo periodo con una manovra di attacco più incisiva e, nonostante i tanti errori negli appoggi conclusivi a canestro, grazie anche ad un'ottimo periodo di Levner che segna 10 dei 12 punti complessivi punti del quarto, chiudiamo con un bel +4 (12-8) con un parziale in chiusura di metà partita di 20-14 e siamo sopra di 6.


Si temeva che l'avversario rientrasse dopo la pausa con più aggressività per ribaltare il risultato, ma questo non accade soprattutto per la nostra difesa attenta ed aggressiva e, nonostante che nel terzo periodo perdiamo Cerullo per infortunio alla caviglia, non subiamo il ritorno del S.Raffaele e, lasciando poco spazio alle avversarie, chiudiamo il periodo 14-11 e andiamo sul +9..

Le ragazze non mollano e lottano fino alla fine rimanendo in pieno controllo del match; l'ultimo quarto si chiude con un parziale di 18-12 per noi.


E' stata una bella gara con tanti errori individuali da entrambe le parti, ma con tanta determinazione e intensità agonistica da parte nostra, che ci vede uscire meritatamente vittoriosi: 52-37 il risultato finale a nostro favore.


Alla prossima partita, sarà gara 3 decisiva per l’assegnazione della Coppa della Regione, ma questa volta si gioca in casa!


Tabellini: Levner 14, Perrotti 10, Troiano 8, Giannini 4, Matrascia 4, De Luca 2, De Santis 2, Cerullo 4, Staffieri 2, Barcherini 2.



Mauro Casadio