Descrizione immagine

UN ANNO DI NUMERI MAGICI

ANNO SPORTIVO 2014-2015 PIU' CHE POSITIVO

 

Con la giornata conclusiva di pallacanestro e la tradizionale cena comunitaria si è conclusa ufficialmente l'attività dell'anno sportivo 2014-2015.

E’ stata una divertente e coinvolgente festa finale, organizzata e condotta dagli allenatori del settore giovanile, che ha visto impegnati nella palestra di S. Ponziano tutte le nostre atlete, dalle ragazze della serie B che si sono calate bene nel ruolo delle sorelle maggiori alle U.13, diversi genitori e alcuni fratelli in un mini torneo e in alcune entusiasmanti gare culminate con la gara delle schiacciate ai canestri di minibasket. Prima della cena, alla presenza dello staff tecnico, atleti, genitori, amici , la società ha voluto ringraziare tutti i partecipanti e tutti gli atleti che hanno contribuito alla positiva stagione sportiva.

Conclusa la stagione è tempo di tirare le somme. Credo che il bilancio finale sia ampiamente positivo per il raggiungimento degli obiettivi societari.


Per quanto riguarda la squadra senior, dopo tante  stagioni in serie A3 e prima ancora in B d’Eccellenza, c’è ancora una volta da applaudire l’operato di un gruppo coeso e dedito al lavoro che non ha minimamente subito il declassamento di categoria nella B regionale, scrivendo una nuova pagina nella storia dell’Athena. A inizio stagione l’ obiettivo era quello di arrivare ai play-off interregionali e l’obiettivo è stato centrato. Abbiamo dominato il campionato regionale, vincendo tutte le partite tranne una; abbiamo battuto 2-0  Roseto al primo turno dei play-off  e siamo state eliminate al secondo turno da Catania, società attrezzata che nel proprio roster ha incluso diverse giocatrici che hanno militato in serie A1. Grazie al prezioso lavoro di Alessandro Ceravolo, al debutto come coach in un campionato senior, è stata costruita una squadra capace di regalare il solito contagioso entusiasmo a tutto l’ambiente.


Siamo certamente soddisfatti dei buoni risultati raggiunti dalle nostre squadre giovanili, sempre numerose e cariche di voglia di fare; il merito va diviso tra tutti: atleti, genitori, dirigenti e allenatori. A questi ultimi il plauso più grande, al termine di  una stagione di sacrifici e impegno sui campi. Un pò tutti ci invidiano il nostro gruppo di tecnici e credo che il segreto stia soprattutto nella tranquillità e nella serenità con cui possono lavorare.


Vediamo in dettaglio i Magici numeri delle singole categorie :

Serie B : 1°  Posto Campionato Regionale

22 partite giocate, 19 vinte, 2 perse e 1 pareggio con un totale di 1404 punti segnati e 1027 punti subiti

 

Under 19: 6° Posto Campionato Regionale

18 partite giocate, 9 vinte e 9 perse per un totale di 976 punti segnati e 947 subiti

 

Under 17: 3° Posto Campionato Regionale – Vinto spareggio – 1° Posto Finali Interregionali – Partecipazione alle Finali Nazionali

29 partite giocate, 20 vinte e 9 perse per un totale di 1727 punti segnati e 1269 subiti

 

 

Under 17B: Semifinali Coppa Lazio

19 partite giocate, 8 vinte e 11 perse per un totale di 727 punti segnati e 892 subiti

 

Under 15: 2° Posto Campionato Regionale – Partecipazione alle Finali Nazionali

28 partite giocate, 24 vinte e 4 perse per un totale di 1487 punti segnati e 977 subiti

 

Under 14: 1° Posto Campionato Regionale – Join The Game: 1° Posto Fase Regionale – 3° posto nel girone di qualificazione Fase Nazionale

20 partite giocate, 18 vinte e 2 perse per un totale di 1115 punti realizzati e 685 subiti

 

Under 13: 2° Posto Campionato Regionale – Join The Game: 1° Posto Fase Regionale – 3° Posto nel girone di qualificazione Fase Nazionale

16 partite giocate,10 vinte e 6 perse per un totale di 742 punti realizzati e 493 subiti

 

SQUADRA C.S.I.: 3° Posto Prima Fase – Eliminata alle semifinali

12 Partite giocate, 7 vinte e 5 perse per un totale di 613 punti realizzati e 584 subiti

 

TOTALE GARE GIOCATE 164, VINTE 115, PERSE 48 E 1 PAREGGIO.


L'attività sportiva non si è fermata, infatti sotto le "grinfie" dei coach Alessandro, Andrea e Mirko, parecchie atlete stanno perfezionando i fondamentali, in preparazione già per il prossimo anno sportivo, sicuramente vincente e che i dirigenti ATHENA stanno già preparando con grande entusiasmo .